Foto 15/27  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>
Fondo.  Stazione intermedia della linea Dermulo-Mendola che, insieme alla linea della Val di Non, alla funicolare della Mendola e alla Bolzano-Caldaro, permetteva un insolito e affascinante itinerario alternativo tra Trento e Bolzano (vedi anche il dettagliato articolo di Claudio Vianini su Photorail).
Ferrovie concesse: che vergogna! - Fondo.

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]